piante e fiori per il tuo benessere

feey-9Ogh7RWfy_I-unsplash

ecoterapia

Fiori e piate trasmettono una forte energia positiva in quanto elementi viventi e possono quindi aiutarti ad aumentare la sensazione di benessere in casa o in giardino, se posizionati nei punti giusti.

Secondo il Vastu e il Feng Shui disporre le piante in modo corretto all’interno dell’ambiente domestico o in giardino, avrebbe la capacità di influire positivamente sul tuo stato d’animo e non solo, può influenzare la tua buona o cattiva sorte. Ecco qualche suggerimento sulla migliore collocazione delle tue piante per beneficiare delle loro potenti energie.

Si parla a questo proposito anche di biofilia, cioè, stando alla Treccani, «l’amore per la vita, tendenza innata a concentrare il proprio interesse sulla vita e sui processi vitali». Quando abbiamo qualcosa di vivo, di naturale sotto agli occhi, il nostro umore tende a migliorare un po’.

E allora perché non provare a contrastare un po’ la cascata di cemento dei nostri palazzi con un po’ di verde? Certo, un minimo di cura devi dedicarla a queste piccole creature che non andrebbero mai intese come meri elementi d’arredo. tanto più che studi molto recenti hanno sottolineato come anche le piante siano dotate di una razionalità che per certi aspetti è perfino più lineare di quella umana, pur in assenza di un cervello come il nostro.

sintonia con la natura

Sono cresciuta con le mani nella terra, piantando, seminando, annaffiando perché mio padre era un appassionato di giardinaggio. Mi ha insegnato fin da piccola che anche una piccola pianta ha una vita che va rispettata.

Le piante e i fiori possono trasmettere con la loro forma, il loro colore e il loro profumo sensazioni diverse che influenzano il nostro stato d’animo.

Sono convinta che ognuno può trovare una speciale sintonia con una pianta in particolare.

Nelle consulenze di Casa Armonica non lascio mai al caso la scelta di piante e fiori e le consiglio a seconda delle situazioni e delle persone che abitano lo spazio.

Quali piante o fiori scegliere e perché?

il glicine

Il Glicine è una pianta che amo particolarmente, ha scandito diverse mie primavere.

Il significato di un glicine in giardino potrebbe essere quello di ricordarti tutto l’amore e il rispetto che nutri verso te stessa/o e verso tutte le creature.

Si dice che i fiori di glicine incarnino un senso di trasformazione interiore e illuminazione. Questo perché rappresentano qualità come l’intuizione, la sensibilità e la consapevolezza psichica. Inoltre, i fiori di glicine sono spesso associati all’energia del chakra della corona, che si riferisce alla coscienza spirituale e alla connessione con l’energia divina.

Pianta adatta a chi ha intrapreso un percorso personale e spirituale e per chi ha bisogno di trovare un equilibrio interiore.

Va bene in un luogo soleggiato, ma non troppo, da fa arrampicare su gazebi, archi o pergolati.

il gelsomino

Il Gelsomino oltre a essere molto amato per il suo potere di attirare ricchezza, è un elemento molto decorativo, da disporre in giardino, perché averlo significa che la casa sarà sempre profumata e piena di buone energie. Il gelsomino, in particolar modo il falso gelsomino, è una pianta molto resistente, si può collocare in giardino alla luce diretta del sole, ma può sopravvivere anche all’ombra. Si raccomanda di avere molta cura di questa pianta, dal momento che è un amuleto per il successo economico. Consiglio di collocarla vicino all’ingresso di casa o della vostra proprietà, necessita di una struttura o una griglia per potersi arrampicare.

il sambuco

Il Sambuco purifica efficacemente l’energia circostante, portando un senso di armonia ed equilibrio, aiuta inoltre a promuovere la vitalità e la resilienza nella vita personale e professionale. Si dice che il suo fogliame vibrante e le sue proprietà medicinali portino energia curativa all’ambiente, promuovendo un senso di rinnovamento e armonia all’interno dello spazio.

Il Sambuco comune è molto apprezzato per le sue qualità protettive, che allontanano le energie negative e proteggono la casa dai danni. Se posizionato all’ingresso della casa può proteggere la famiglia da vicini invadenti, situazioni sgradevoli e incidenti di vario genere.

Poiché sambuco comune può crescere rapidamente, è essenziale mantenerlo bene e prevenire la crescita eccessiva potandolo regolarmente, soprattutto se scegliete di posizionarlo a Nord-Est o a Est. E’ una pianta resistente e cresce sia in zone costiere che montane. 

la lavanda

La Lavanda oltre ad avere una profumazione molto gradevole, è perfetta per purificare l’energia in quanto può assorbire i pensieri e le emozioni negative. Questa pianta, quindi, è in grado di neutralizzare tutti i tipi di energie negative in qualsiasi spazio. Consiglio di tenerla in giardino e durante la fioritura tagliare qualche rametto da tenere dentro casa.

la sanseveria

La Sanseveria (detta lingua di suocera) è una pianta speciale e preziosa, i cui benefici sono ancor più speciali di quanto si possa pensare. E’ anche una pianta facile da curare, infatti è indicata per chi si avvicina per la prima volta al mondo delle piante, per tutta una serie di motivi.

La sansevieria purifica l’aria di casa perché le sue foglie assorbono le tossine. Inoltre è la pianta perfetta per attrarre denaro, prosperità ed energia positiva, oltre ad avere anche proprietà medicinali.

Deve però essere collocata nello spazio giusto per svolgere al meglio la sua funzione.

Il luogo migliore in cui collocarla è l’ingresso di casa, in modo che protegga l’abitazione dalle vibrazioni negative, migliori l’atmosfera, ripulisca l’area dall’energia negativa di altre persone o luoghi che ci portiamo dietro quando rientriamo. Sconsiglio di collocarla nel soggiorno o in camera da letto.

l'albero di giada

La Crassula ovata, chiamata anche l’albero di giada, è una pianta grassa originaria dell’Africa meridionale con delle caratteristiche particolari. E’ simbolo di prosperità e abbondanza. Ogni nuova fogliolina è un nuovo guadagno o una crescita non solo economica. Porta energia positiva e può essere posizionata sia in casa che in ufficio.

l'orchidea

Le Orchidee sono piante raffinate e delicate che possono aggiungere un tocco di eleganza. Le orchidee simboleggiano l’amore, la bellezza, la forza e l’abbondanza, rendendole una scelta ideale per creare un’atmosfera armoniosa. Le orchidee sono disponibili in una vasta gamma di colori, dalle tonalità pastello alle sfumature più vivaci e possono essere utilizzate per completare qualsiasi stile di arredamento.

il pothos

Il Pothos è facile da curare, le sue foglie a forma di cuore si sviluppano lungo rami fluttuanti che si arrampicano su qualsiasi sostegno. Ha eccellenti doti come “depuratore dell’aria”.
Il Potos può essere appeso e questa soluzione ne propaga gli effetti benefici. Attira ricchezza e abbondanza, assorbe le radiazioni nocive e riduce lo stress.

il ficus lyrata

Il Ficus Lyrata, noto anche come pianta a foglia di violino, è molto apprezzato per la sua capacità di attrarre energie positive. Un po’ meno facile da curare rispetto alle piante precedenti è però indicato per chi ha bisogno di migliorare l’armonia e il benessere in casa o in ufficio. Il Ficus Lyrata ha un effetto purificante sull’aria e può assorbire le energie negative presenti nell’ambiente. Le sue grandi foglie verdi lucide ricordano le ali di un uccello, simboleggiando la libertà e l’espansione. Si consiglia di posizionare il Ficus Lyrata vicino a una finestra o a una porta per consentire al Prana (l’energia vitale) di fluire e rivitalizzare così l’ambiente.
Collocare questa pianta in aree chiave come il soggiorno o il posto di lavoro può aiutare a migliorare le opportunità finanziarie e stimolare la creatività.

la tulasi

Non per ultima di importanza cito la Tulasi, considerata in India una delle piante più sacre. In India è simbolo di creazione, di devozione tanto che è presente in ogni casa non come pianta ornamentale, ma come pianta divina. Inoltre il legno di Tulsi viene impiegato per creare i Mala, i “rosari” indiani composti da 108 grani utilizzati per cantare i mantra e recitare le preghiere. Non è però una pianta facile da reperire e mantenere sana. Se si decide di averne una in casa bisognerebbe prendersi la responsabilità di avere particolare cura e recitare dei mantra specifici ogni giorno.

la scelta del vaso

Per quando riguarda i vasi che utilizzi per le tue piante ricorda che la terracotta è preferibile rispetto alla plastica o al metallo, perché questo materiale è associato a un’energia più naturale ed equilibrata.

piante da evitare in casa e in giardino

NO ai bonsai perché sono piante che sono state manipolate e per questo motivo la loro energia è stata alterata. Il bonsai simboleggia limitazioni, torsioni e ostacoli, questo si potrebbe trasferire nella vita emotiva e professionale.

NO a Ortensie perché simboleggiano sentimenti negativi come la solitudine, il fallimento, l’isolamento e, in generale, uno stato di decadenza.

NO a Gerani perché assorbono molta energia e per questo non contribuiscono all’equilibrio energetico, anzi creano ristagni energetici e causano esaurimento e decadimento, dal momento che mandano vibrazioni negative. Assolutamente no a geranio in casa o in prossimità delle aperture della casa, meglio in giardino, più distanti dall’abitazione.

NO a Garofani perché sono grandi divoratori di energia positiva e restituiscono all’ambiente domestico energia negativa.

Inoltre NO a fiori secchi o di plastica in casa perché abbassano il livello di energia.

Fiori secchi, legni, o rose con il tempo accumulano polvere e perdono il loro colore e lucentezza, quindi la loro capacità di rendere più vivo un ambiente.

Per approfondimenti puoi anche leggere l’articolo nel mio blog: “Come progettare il tuo guardino secondo il Vastu”.

il giardino interiore

Concludo con una frase di Radhanath Swami che ritengo essenziale: 

Quando nella vostra vita piove concentratevi sui fiori che fioriranno grazie a questa pioggia”.

per richiedere informazioni

Inserisci i tuoi dati e scrivimi il tuo messaggio, ti risponderò in tempi brevi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *